vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:60500
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 14 dicembre 2018 Ultima Modifica: 18 dicembre 2018
servizio rss

Dettaglio atto

Ministero della Salute

Comunicato 28 luglio 2017

Autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale per uso veterinario «Ziapam 5 mg/ml» soluzione iniettabile per cani e gatti. (17A05166)

(G.U. Serie Generale , n. 175 del 28 luglio 2017)

							 
Decreto n. 92 del 26 giugno 2017 Procedura decentrata n. NL/V/0180/001/DC. Medicinale veterinario ZIAPAM 5 mg/ml soluzione iniettabile per cani e gatti. Titolare A.I.C.: Laboratoire TVM con sede in 57 rue des Bardines, 63370 Lempedes - Francia. Produttore responsabile rilascio lotti: la societa' Cenexi nello stabilimento sito in 52 rue Marcel et Jacques Gaucher - 94120 Fontenay sous Bois (Francia). Confezioni autorizzate e numeri di A.I.C.: scatola con 6 fiale di vetro da 2 ml - A.I.C. n. 104625013. Composizione: 1 ml di soluzione contiene: principio attivo: diazepam 5,0 mg; eccipienti: cosi' come indicato nella tecnica farmaceutica acquisita agli atti. Specie di destinazione: gatti, cani. Indicazioni terapeutiche: nei gatti e nei cani: per il trattamento a breve termine di disturbi convulsivi e spasmi muscolo-scheletrici di origine centrale e periferica. Quale parte di un protocollo preanestetico o di sedazione. Validita': periodo di validita' del medicinale veterinario come confezionato per la vendita: 3 anni. Periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: usare immediatamente dopo l'apertura. Tempi di attesa: non pertinente. Regime di dispensazione: da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medica veterinaria in copia unica non ripetibile. Soggetto alla disciplina del decreto del Presidente della Repubblica n. 309/90 e successive modificazioni. Tabella dei medicinali sezione D. Decorrenza di efficacia del decreto: efficacia immediata. Il presente estratto modifica il decreto n. 51 del 9 maggio 2014 che riportava un regime di dispensazione non corretto.
Torna su