vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:60043
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 13 ottobre 2018 Ultima Modifica: 18 ottobre 2018
servizio rss

Dettaglio atto

Ministero della Salute

Comunicato 19 ottobre 2017

Autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale per uso veterinario «Enrobactin 25 mg/ml», concentrato per soluzione orale per conigli da compagnia, roditori, uccelli ornamentali e rettili. (17A07026)

(G.U. Serie Generale , n. 245 del 19 ottobre 2017)

							 
Estratto decreto n. 122 del 26 settembre 2017 Procedure decentrata n. UK/V/0561/001/DC Medicinale per uso veterinario ENROBACTIN 25 mg/ml concentrato per soluzione orale per conigli da compagnia, roditori, uccelli ornamentali e rettili. Titolare A.I.C.: Le Vet Beheer B.V., Wilgenweg 7, 3421 TV Oudewater, Paesi Bassi. Produttore responsabile rilascio lotti: Floris Veterinaire Produkten B.V., Kempenlandstraat 33, 5262 GK Vught, Paesi Bassi. Confezioni autorizzate e numeri di A.I.C.: scatola con 1 flacone da 10 ml - A.I.C. n. 104806017; scatola con 1 flacone da 30 ml - A.I.C. n. 104806029; scatola con 1 flacone da 50 ml - A.I.C. n. 104806031. Composizione: 1 ml contiene: Principio attivo: Enrofloxacina 25 mg; Eccipienti: cosi' come indicato nella documentazione di tecnica farmaceutica acquisita agli atti. Specie di destinazione: conigli da compagnia, roditori, uccelli ornamentali e rettili. Indicazioni terapeutiche: Conigli da compagnia Trattamento delle infezioni degli apparati digerente e respiratorio causate da ceppi di Escherichia coli, Pasteurella multocida e Staphylococcus spp. sensibili all'enrofloxacina. Trattamento delle infezioni cutanee e delle infezioni delle ferite causate da ceppi di Straphylococcus aureus sensibili all'enrofloxacina. Roditori, rettili e uccelli ornamentali Trattamento delle infezioni degli apparati digerente e respiratorio quando l'esperienza clinica, confermata, se possibile, dai test di sensibilita' dell'agente eziologico, indica che l'enrofloxacina e' il medicinale di scelta Tempi di attesa: non usare in animali che producono alimenti per consumo umano. Validita': - Periodo di validita' del medicinale veterinario confezionato per la vendita: 3 anni. - Periodo di validita' dopo la prima apertura del confezionamento primario: 28 giorni. - Periodo di validita' dopo diluizione conformemente alle istruzioni: usare immediatamente. Regime di dispensazione: da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria ripetibile. Efficacia del decreto: efficacia immediata.
Torna su