vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:58011
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 16 gennaio 2018 Ultima Modifica: 17 gennaio 2018
servizio rss

Dettaglio atto

Ministero della Salute

Comunicato 27 ottobre 2017

Autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale per uso veterinario «Apsaliq Colistin 3.000.000 UI/ml» soluzione per uso in acqua da bere/latte per suini, bovini, ovini, polli e tacchini. (17A07234)

(G.U. Serie Generale , n. 252 del 27 ottobre 2017)

							 
Estratto decreto n. 124 del 4 ottobre 2017 Procedura decentrata n. ES/V/0270/001/DC. Medicinale veterinario APSALIQ COLISTIN 3.000.000 UI/ml soluzione per uso in acqua da bere/latte per suini, bovini, ovini, polli e tacchini. Titolare A.I.C.: la societa' Andres Pintaluba, S.A., Poligono Industrial Agro-Reus, C/ Prudenci Bertrana n. 5, 43206 - Reus (Tarragona)-Spagna. Produttore responsabile rilascio lotti: lo stabilimento Andres PintaLuba, S.A., Poligono Industrial Agro-Reus, C/ Prudenci Bertrana n. 5, 43206 - Reus (Tarragona) - Spagna. Confezioni autorizzate e numeri di A.I.C.: flacone da 1 l - A.I.C. n. 105020010; flacone da 5 l - A.I.C. n. 105020022. Composizione: ciascun ml contiene: principio attivo: colistina (come solfato) 3.000.000 UI; eccipienti: cosi' come indicato nella tecnica farmaceutica acquisita agli atti. Specie di destinazione: bovini (vitelli), ovini (agnelli), suini, polli e tacchini. Indicazioni terapeutiche: trattamento e metafilassi delle infezioni enteriche causate da E.coli non invasivo sensibile alla colistina; prima del trattamento metafilattico deve essere stabilita la presenza della malattia nella mandria. Validita': periodo di validita' del medicinale veterinario confezionato per la vendita: 3 anni; periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: 3 mesi; periodo di validita' dopo diluizione conformemente alle istruzioni: 24 ore. Tempi di attesa: bovini (vitelli) e ovini (agnelli): carne e visceri: 1 giorno; latte: uso non autorizzato in animali che producono latte per consumo umano; suini: carne e visceri: 1 giorno; polli e tacchini: carne e visceri: 1 giorno; uova: zero giorni. Regime di dispensazione: da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria in triplice copia non ripetibile. Decorrenza di efficacia del decreto: efficacia immediata.
Torna su