vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:60799
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 15 gennaio 2019 Ultima Modifica: 17 gennaio 2019
servizio rss

Dettaglio atto

Ministero della Sanità

Decreto 29 marzo 2001

Definizione delle figure professionali di cui all'art. 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni, da includere nelle fattispecie previste dagli articoli 1, 2, 3 e 4, della legge 10 agosto 2000, n. 251 (art. 6, comma 1, legge n. 251/2000).

(G.U. Serie Generale , n. 118 del 23 maggio 2001)

                      IL MINISTRO DELLA SANITA'
                           di concerto con
                IL MINISTRO DELL'UNIVERSITA' E DELLA
                  RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA

   Vista  la legge 10 agosto 2000, n. 251, recante: "Disciplina delle
professioni     sanitarie     infermieristiche,    tecniche,    della
riabilitazione,   della   prevenzione   nonche'   della   professione
ostetrica";
   Visti  gli  articoli  1,  2,  3  e  4  della  predetta  legge, che
raggruppano  le  figure professionali di cui all'art. 6, comma 3, del
decreto   legislativo   30   dicembre  1992,  n.  502,  e  successive
modificazioni,  nelle  seguenti  fattispecie:  "professioni sanitarie
infermieristiche  e  professione  sanitaria  ostetrica", "professioni
sanitarie    riabilitative",    "professioni   tecnico-sanitarie"   e
"professioni tecniche della prevenzione";
   Visto  l'art.  6, comma 1, della stessa legge la quale prevede che
il   Ministro   della   sanita',   di   concerto   con   il  Ministro
dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica, acquisiti
i  pareri  del  consiglio  superiore  di  sanita'  e  del comitato di
medicina del consiglio universitario nazionale, provveda ad includere
le diverse figure professionali, esistenti o che verranno individuate
successivamente, in una delle predette fattispecie;
   Visto il parere del Consiglio superiore di sanita', espresso nella
seduta del 5 febbraio 2001;
   Visto  il  parere  del Consiglio universitario nazionale, espresso
nella seduta dell'8 febbraio 2001;
                              Decreta:
                               Art. 1.
   Le  figure  professionali  di cui all'art. 6, comma 3, del decreto
legislativo  30  dicembre  1992,  n. 502, e successive modificazioni,
sono incluse nelle fattispecie di cui agli articoli 1, 2, 3 e 4 della
legge  10  agosto  2000,  n.  251,  come  specificato  nei successivi
articoli.
                               Art. 2.
   Nella   fattispecie:  "professioni  sanitarie  infermieristiche  e
professione  sanitaria  ostetrica"  sono  incluse  le seguenti figure
professionali:
   a) infermiere;
   b) ostetrica/o;
   c) infermiere pediatrico.
                               Art. 3.
   Nella  fattispecie:  "professioni  sanitarie  riabilitative"  sono
incluse le seguenti figure professionali:
   a) podologo;
   b) fisioterapista;
   c) logopedista;
   d) ortottista - assistente di oftalmologia;
   e) terapista della neuro e psicomotricita' dell'eta' evolutiva;
   f) tecnico della riabilitazione psichiatrica;
   g) terapista occupazionale;
   h) educatore professionale.
                               Art. 4.
   1.  Nella  fattispecie: "Professioni tecnico sanitarie" articolata
in   area  tecnico-diagnostica  e  area  tecnico-assistenziale,  sono
incluse le seguenti figure professionali:
   1.1 area tecnico - diagnostica:
   a) tecnico audiometrista;
   b) tecnico sanitario di laboratorio biomedica;
   c) tecnico sanitario di radiologia medica;
   d) tecnico di neurofisiopatologia.
   1.2 area tecnico - assistenziale:
   a) tecnico ortopedico;
   b) tecnico audioprotesista;
   c)  tecnico  della  fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione
cardiovascolare;
   d) igienista dentale;
   e) dietista.
                               Art. 5.
   Nella  fattispecie:  "professioni tecniche della prevenzione" sono
incluse le seguenti figure professionali:
   a) tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro;
   b) assistente sanitario.
   Il  presente  decreto  sara'  pubblicato  nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
   Roma, 29 marzo 2001

                              Il Ministro della sanità
                                      Veronesi
   p. Il Ministro dell'università
e della ricerca scientifica e tecnologica
               Guerzoni
Torna su