vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:57452
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 21 novembre 2017 Ultima Modifica: 22 novembre 2017
servizio rss

Dettaglio atto

Ministero della Sanità

Decreto 08 aprile 2000

Disposizioni in materia di prelievi e di trapianti di organi e di tessuti, attuativo delle prescrizioni relative alla dichiarazione di volonta' dei cittadini sulla donazione di organi a scopo di trapianto.

(G.U. Serie Generale , n. 89 del 15 aprile 2000)

							 
Art. 3. 1. Salva la facolta' dei cittadini interessati di modificare in ogni momento, ai sensi dell'art. 5, comma 1, lettera e), della legge, la manifestazione di volonta' precedentemente resa, con altra attestazione debitamente datata e sottoscritta, le dichiarazioni di volonta' acquisite vengono trasmesse al centro nazionale per i trapianti ed ai centri interregionali; questi ultimi, ai sensi dell'art. 23, comma 3, della legge, sono conseguentemente obbligati a verificare, per ciascun soggetto potenziale donatore sottoposto ad accertamento di morte, l'eventuale esistenza di una manifestazione di volonta' precedentemente espressa. 2. A norma dello stesso art. 23, comma 3, della legge, le eventuali dichiarazioni di assenso al prelievo di organi e di tessuti di cui al comma 1 si considerano inefficaci allorche' i familiari aventi titolo ad opporsi presentino una successiva dichiarazione autografa di volonta' del soggetto di cui e' accertata la morte, della quale siano in possesso, contraria al prelievo. Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Roma, 8 aprile 2000 Il Ministro: Bindi
Articoli:
Torna su