vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:62417
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 22 agosto 2019 Ultima Modifica: 23 agosto 2019
servizio rss

Dettaglio atto

Decreto-legge 30 dicembre 2008 , n. 207

Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni finanziarie urgenti.

(G.U. Serie Generale , n. 304 del 31 dicembre 2008)

Articoli di interesse sanitario: Artt. 30, 31, 32, 33, 34 e 35
Il presente Decreto-Legge e'' stato convertito, con modificazioni, dalla Legge 27 febbraio 2009, n. 14 pubblicata nel S.O. n. 28 relativo alla G.U. 28 febbraio 2009 n.49

							 
Art. 15. Proroga di termini in materia di accantonamenti 1. Le quote che risultano accantonate al 31 dicembre 2008 ai sensi dell'articolo 1, comma 758, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, e successive modificazioni, sono mantenute in bilancio nel conto dei residui per essere utilizzate nell'esercizio successivo. 2. Le somme conservate nel conto residui, ai sensi dell'articolo 22, comma 13, della legge 27 dicembre 2006, n. 298, non utilizzate nell'anno 2008, sono ulteriormente conservate nel conto residui per essere utilizzate nell'esercizio finanziario 2009.
Articoli:
Torna su