vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:61669
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 16 maggio 2019 Ultima Modifica: 17 maggio 2019
servizio rss

Dettaglio atto

Ministero della Salute

Decreto 24 giugno 2010

Proroga del termine per l'entrata in vigore delle «Norme di buona preparazione dei radiofarmaci in medicina nucleare», contenute nel I supplemento alla XI edizione della Farmacopea ufficiale della Repubblica italiana. (10A07981)

(G.U. Serie Generale , n. 150 del 30 giugno 2010)

							 
IL MINISTRO DELLA SALUTE Visto il decreto del Ministero della salute 19 novembre 2003, recante «Attivita' di preparazione del radiofarmaco», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 15 del 20 gennaio 2004; Visto il decreto del Ministero della salute 30 marzo 2005 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 168 del 21 luglio 2005 concernente approvazione e pubblicazione del I supplemento alla XI edizione della Farmacopea ufficiale della Repubblica italiana, ed in particolare l'art. 2; Visto il decreto del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali 4 luglio 2008, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 167 del 18 luglio 2008, con il quale e' stato prorogato al 1° agosto 2009 il termine per l'entrata in vigore delle «Norme di buona preparazione dei radiofarmaci in medicina nucleare»; Visto il decreto del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali 16 luglio 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 1° agosto 2009, con il quale e' stato ulteriormente prorogato, al 30 giugno 2010, il termine per l'entrata in vigore delle «Norme di buona preparazione dei radiofarmaci in medicina nucleare»; Considerato che e' stato istituito, presso la competente Direzione generale dei farmaci e dei dispositivi medici, un gruppo di lavoro, con la partecipazione dell'Istituto superiore di sanita', di rappresentanti delle amministrazioni regionali e delle province autonome e delle societa' scientifiche del settore, con lo scopo di elaborare linee guida operative che consentano alle strutture sanitarie di applicare in maniera ottimale le predette norme di buona preparazione; Considerato che la «Linea guida per l'applicazione delle Norme di buona preparazione dei radiofarmaci in medicina nucleare» ed i relativi allegati sono stati inviati alla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato e le regioni per acquisirne le valutazioni; Vista la nota in data 22 giugno 2010 con la quale il responsabile della Commissione salute del coordinamento delle regioni e delle province autonome chiede di prorogare il termine previsto per l'entrata in vigore delle predette norme di buona preparazione, onde consentire l'esame presso la Conferenza permanente tra lo Stato e le regioni della citata linea guida; Ritenuto di accogliere la predetta richiesta di proroga e di dover pertanto posticipare ulteriormente l'entrata in vigore delle citate norme di buona preparazione fino a quando la predetta linea guida verra' pubblicata; Ritenuto opportuno, nel contempo, che le regioni e province autonome monitorino lo stato di adeguamento delle strutture sanitarie di loro competenza in relazione alla applicazione delle Norme di buona preparazione dei radiofarmaci in medicina nucleare; Decreta: Art. 1 1. Il termine di entrata in vigore delle «Norme di buona preparazione dei radiofarmaci in medicina nucleare» contenute nel I supplemento alla XI edizione della Farmacopea ufficiale della Repubblica italiana, di cui all'art. 2 del decreto ministeriale 30 marzo 2005, al decreto del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali 4 luglio 2008 e al decreto del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali 16 luglio 2009, e' ulteriormente prorogato al 1° luglio 2011.
Articoli:
Torna su