vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:59524
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 16 agosto 2018 Ultima Modifica: 17 agosto 2018
servizio rss

Dettaglio atto

Testo aggiornato del decreto legislativo 30 aprile 1992 , n. 285

Testo aggiornato del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, recante il nuovo codice della strada.

(G.U. Serie Generale , n. 67 del 22 marzo 1994)

							 
Art. 132 (a). Circolazione dei veicoli immatricolati negli Stati esteri 1. Gli autoveicoli, i motoveicoli e i rimorchi immatricolati in uno Stato estero e che abbiano gia' adempiuto alle formalita' doganali (( o a quelle di cui all'articolo 53, comma 2, del decreto-legge 30 agosto 1993, n. 331 )) (b), se prescritte, sono ammessi a circolare in Italia per la durata massima di un anno, in base al certificato di immatricolazione dello Stato di origine. 2. La disposizione di cui al comma 1 non si applica ai cittadini residenti nel comune di Campione d'Italia. 3. Le targhe dei veicoli di cui al comma 1 devono essere chiaramente leggibili e contenere il contrassegno di immatricolazione composto da cifre arabe e da caratteri latini maiuscoli, secondo le modalita' che verranno stabilite nel regolamento. 4. Il mancato rispetto della norma di cui al comma 1 comporta l'interdizione all'accesso sul territorio nazionale. 5. Chiunque viola le disposizioni di cui al comma 1 e' soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire centomila a lire quattrocentomila.
Articoli:
Torna su