vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:62900
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 11 novembre 2019 Ultima Modifica: 12 novembre 2019
servizio rss

Dettaglio atto

Regione Veneto

Legge regionale 05 agosto 2010 , n. 21

Norme per la riorganizzazione del servizio ispettivo e di vigilanza per il sistema socio-sanitario veneto.

(G.U. 3° Serie Speciale - Regioni , n. 14 del 09 aprile 2011)

							 
Art. 7 Norma transitoria 1. Fino all'entrata in vigore del regolamento di cui all'articolo 5 continua a trovare applicazione per le parti compatibili il regolamento regionale 21 agosto 2003, n. 1 «Disciplina dell'attivita' ispettiva in materia sanitaria e sociale (art. 5, legge regionale 4 aprile 2003, n. 5)». 2. Nella fase di prima applicazione della presente legge la direzione regionale, ivi comprese le posizioni organizzative, istituita ai sensi della legge regionale 4 aprile 2003, n. 5 «Nuove norme per la disciplina dell'attivita' ispettiva in materia sanitaria e sociale nella Regione Veneto» e successive modificazioni, nonche' il personale in servizio presso la stessa sono assegnati al Consiglio regionale. 3. Sono fatte salve, fino ai termini di rispettiva scadenza e comunque fino al 31 dicembre dell'anno successivo all'entrata in vigore della presente legge, la convenzione, gia' in essere tra la Regione del Veneto e la Procura regionale della Corte dei Conti, ed il Protocollo d'intesa tra la Regione del Veneto e il Comando regionale della Guardia di Finanza.
Articoli:
Torna su