vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:62357
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 19 agosto 2019 Ultima Modifica: 20 agosto 2019
servizio rss

Dettaglio atto

Ministero della Salute

Decreto 08 marzo 2011

Conferma del riconoscimento del carattere scientifico dell'Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico «Centro Neurolesi Bonino-Pulejo», in Messina. (11A05896)

(G.U. Serie Generale , n. 107 del 10 maggio 2011)

							 
IL MINISTRO DELLA SALUTE d'intesa con IL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA Visto l'art. 42, comma 1, della legge 16 gennaio 2003, n. 3, recante delega al Governo per l'emanazione di un decreto legislativo concernente il riordino della disciplina degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico; Visto il decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288, recante «Riordino della disciplina degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, a norma dell'art. 42, comma 1, della legge 16 gennaio 2003, n. 3», e in particolare l'art. 14, recante la disciplina del procedimento per il riconoscimento; Visto il decreto del Ministro della salute, d'intesa con il Presidente della Regione Siciliana, del 4 marzo 2006, con il quale e' stato riconosciuto, per un periodo di tre anni, il carattere scientifico del «Centro per lo studio ed il trattamento di neurolesi lungodegenti», con sede legale in Messina, via Palermo, Ctr. Casazza, per la disciplina delle «Neuroscienze nell'ambito del recupero e del trattamento delle gravi cerebrolesioni acquisite»; Visto il decreto del Ministro della salute, d'intesa con il Presidente della Regione Siciliana, del 4 aprile 2006, con il quale e' stata approvata la nuova denominazione dell'Istituto in «Centro Neurolesi Bonino-Pulejo» di Messina per la disciplina delle «Neuroscienze nell'ambito della prevenzione, del recupero e trattamento delle gravi cerebrolesioni acquisite»; Visto, altresi', l'art. 15, comma 1, del sopraindicato decreto legislativo, secondo il quale ogni tre anni le Fondazioni IRCCS, gli Istituti non trasformati e quelli privati inviano al Ministero della salute i dati aggiornati in merito al possesso dei requisiti di cui all'art. 13, comma 3, del decreto medesimo; Acquisita l'istanza del 6 luglio 2009, del Centro Neurolesi Bonino-Pulejo di Messina, per la conferma del riconoscimento del carattere scientifico per la disciplina delle «Neuroscienze nell'ambito della prevenzione, del recupero e trattamento delle gravi cerebrolesioni acquisite»; Vista la nota prot./Serv.4/n del 18 febbraio 2010, con la quale la Regione Siciliana ha confermato la coerenza del carattere scientifico dell'Istituto con la programmazione sanitaria regionale; Vista la nota prot. n. 55100 del 22 giugno 2010, con la quale il Ministero dell'economia e delle finanze ha espresso il proprio nulla osta alla conferma del carattere scientifico del menzionato Istituto; Vista la relazione riguardante la site visit effettuata dagli esperti della sottocommissione di valutazione di cui all'art. 14, comma 2, del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288, presso il citato Istituto in data 13 luglio 2010; Accertata la sussistenza dei requisiti previsti dall'art. 13, comma 3, lettera da a) ad h), del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288; Visto il parere favorevole della Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, espresso nella seduta del 16 dicembre 2010; Vista la legge 13 novembre 2009, n. 172, recante «Istituzione del Ministero della salute e incremento del numero complessivo dei Sottosegretari di Stato»; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 15 dicembre 2009, con il quale il prof. Ferruccio Fazio e' stato nominato Ministro della salute; Decreta: E' confermato, per un periodo di tre anni, a decorrere dalla data pubblicazione del presente decreto sul sito istituzionale del Ministro della salute, il riconoscimento del carattere scientifico dell'Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico «Centro Neurolesi Bonino-Pulejo», con sede legale in Messina, via Palermo SS 113 - C.da Casazza, per la disciplina delle «Neuroscienze nell'ambito della prevenzione, del recupero e trattamento delle gravi cerebrolesioni acquisite». Il presente decreto sara' pubblicato sul sito del Ministro della salute e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Roma, 8 marzo 2011 Il Ministro della salute Fazio Il Presidente della regione siciliana Lombardo
Torna su