vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

...

Numero Atti: 65078

Ultima Gazzetta Ufficiale del: 11 agosto 2020

Ultima Modifica: 12 agosto 2020

servizio rss

Dettaglio atto

torna ai risultati STAMPA STAMPA

Ministero della Salute

Decreto 02 aprile 2014

Rettifica del decreto 25 ottobre 2012, riguardante il recepimento della direttiva 2012/9/UE della Commissione, relativa alla nuove avvertenze sanitarie sui prodotti di tabacco (14A02908)

(G.U. Serie Generale , n. 87 del 14 aprile 2014)

										 
IL MINISTRO Visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea; Vista la direttiva 2001/37/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 giugno 2001, sul ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri relative alla lavorazione, alla presentazione e alla vendita dei prodotti del tabacco; Visto, in particolare l'art. 9, paragrafo 2 della citata direttiva che stabilisce che la Commissione Europea provvede all'adeguamento al progresso scientifico e tecnico delle avvertenze relative alla salute di cui all'allegato I della stessa Direttiva; Visto il decreto legislativo 24 giugno 2003, n. 184, recante attuazione della direttiva 2001/37/CE in materia di lavorazione, presentazione e vendita dei prodotti del tabacco, ed in particolare l'art. 6, comma 2- lettera b; Vista la direttiva 2012/9/UE della Commissione europea del 7 marzo 2012 che modifica l'allegato I della direttiva 2001/37/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sul ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri relative alla lavorazione, alla presentazione e alla vendita dei prodotti del tabacco; Visto l'art. 13, comma 1, della legge 4 febbraio 2005, n. 11 - recante la disciplina per l'adeguamento tecnico degli allegati - secondo cui e' previsto di dare attuazione alle norme comunitarie non autonomamente applicabili, che modificano modalita' esecutive e caratteristiche di ordine tecnico di direttive gia' recepite nell'ordinamento nazionale, nelle materie di cui all'art. 117, secondo comma, della Costituzione, con decreto del Ministro competente per materia, che ne da' tempestiva comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per le politiche comunitarie; Visto il decreto del Ministero della salute del 25 ottobre 2012 che recepisce la Direttiva 2012/9/UE, pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 274, del 23 novembre 2012, ed in particolare l'art. 2, comma 1, che prevede la possibilita' per le sigarette non conformi alle disposizioni del medesimo decreto di essere ancora immesse al consumo fino al 28 marzo 2014 e commercializzate fino al 28 marzo 2016, e il comma 2, che prevede anche per i prodotti del tabacco diversi dalle sigarette non conformi alle disposizioni del citato decreto, la possibilita' di essere immessi al consumo fino al 28 marzo 2014 e commercializzati fino al 28 marzo 2016; Vista la direttiva 2014/39/EU della Commissione Europea del 12 marzo 2014 che proroga i termini introdotti dalla direttiva 2012/9/EU, sia per quanto attiene all'adeguamento alle misure introdotte dalla medesima che per quanto attiene al periodo transitorio; Considerato che la direttiva 2014/39/EU della Commissione europea, ai sensi dell'art. 2, entra in vigore il 2 aprile 2014; Ritenuto necessario modificare, in coerenza della citata direttiva 2014/39/EU, il decreto del Ministro della salute del 25 ottobre 2012 nella parte relativa ai termini dalla stessa introdotti; Decreta: Art. 1 1. All'art. 2 del decreto del Ministro della salute del 25 ottobre 2012, le parole: «28 marzo 2014» ovunque ricorrano sono sostituite dalle seguenti: «28 marzo 2016», e le parole: «28 marzo 2016» ovunque ricorrano sono sostituite dalle seguenti: «28 marzo 2018». Le disposizioni del presente decreto entrano in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana Roma, 2 aprile 2014 Il Ministro: Lorenzin