vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:61746
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 23 maggio 2019 Ultima Modifica: 24 maggio 2019
servizio rss

Dettaglio atto

Decreto legislativo 04 marzo 2014 , n. 26

Attuazione della direttiva 2010/63/UE sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici. (14G00036)

(G.U. Serie Generale , n. 61 del 14 marzo 2014)

							 
Allegato IV Metodi di soppressione degli animali 1. Nel processo di soppressione degli animali sono utilizzati i metodi elencati nella tabella seguente. Possono essere utilizzati metodi diversi da quelli elencati nella tabella: a) su animali non coscienti, a condizione che l'animale non riprenda conoscenza prima della morte; b) su animali impiegati nella ricerca nel settore agricolo, qualora la finalita' del progetto preveda che gli animali siano tenuti in condizioni analoghe a quelle degli animali negli allevamenti commerciali; tali animali possono essere soppressi conformemente alle disposizioni di cui all'allegato I del regolamento (CE) n. 1099/2009 del Consiglio, del 24 settembre 2009, relativo alla protezione degli animali durante l'abbattimento6 . 2. La soppressione degli animali e' completata mediante uno dei seguenti metodi: a) conferma dell'arresto permanente della circolazione; b) distruzione del cervello; c) dislocazione del collo; d) dissanguamento; o e) conferma dell'insorgenza del rigor mortis. ----------- 6 GU L 303 del 18.11.2009, pag. 1. 3. Tabella Parte di provvedimento in formato grafico Requisiti 1) Da utilizzarsi, se del caso, previa sedazione. 2) Da utilizzarsi solo per i grandi rettili. 3) Da utilizzarsi solo in quantita' sufficiente. Da non utilizzare per roditori allo stato fetale e neonatale. 4) Da utilizzarsi solo per i volatili di peso inferiore a 1 kg. I volatili di peso superiore a 250 g vengono sedati. 5) Da utilizzarsi solo per i roditori di peso inferiore a 1 kg. I roditori di peso superiore a 150 g vengono sedati. 6) Da utilizzarsi solo per i conigli di peso inferiore a 1 kg. I conigli di peso superiore a 150 g vengono sedati. 7) Da utilizzarsi solo per i volatili di peso inferiore a 5 kg. 8) Da utilizzarsi solo per i roditori di peso inferiore a 1 kg. 9) Da utilizzarsi solo per i conigli di peso inferiore a 5 kg. 10) Da utilizzarsi solo sui neonati. 11) Da utilizzarsi solo per i volatili di peso inferiore a 250 g. 12) Da utilizzarsi solo se altri metodi non sono praticabili. 13) Necessita di attrezzature specifiche. 14) Da utilizzarsi solo sui suini. 15) Da utilizzarsi solo in ambiente naturale da tiratori esperti. 16) Da utilizzarsi solo in ambiente naturale da tiratori esperti quando altri metodi non sono praticabili.
Articoli:
Torna su