vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:62417
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 22 agosto 2019 Ultima Modifica: 23 agosto 2019
servizio rss

Dettaglio atto

REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE (PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO)

Decreto del presidente della provincia 25 luglio 2014 , n. 26

Riordino della commissione che formula il giudizio finale sulla formazione specifica in medicina generale

(G.U. 3° Serie Speciale - Regioni , n. 38 del 20 settembre 2014)

 
(Pubblicato  nel  Bollettino  ufficiale  della  Regione Trentino-Alto
                Adige n. 30/I-II del 29 luglio 2014) 
 
 
                    IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 
 
  Vista la deliberazione della Giunta provinciale del 22 luglio 2014,
n. 924 
 
                              E m a n a 
                      il seguente regolamento: 
 
                               Art. 1 
 
                       Ambito di applicazione 
 
  1. Il  presente  regolamento  ridisciplina  la  composizione  della
commissione che formula il giudizio finale sulla formazione specifica
in medicina generale, in esecuzione dell'articolo 1, comma 3, lettera
a), della legge provinciale 22 ottobre  1993,  n.  17,  e  successive
modifiche. 
                               Art. 2 
 
                            Composizione 
 
  1. La commissione che formula il giudizio finale  sulla  formazione
specifica in medicina generale e' composta da: 
  a) la presidente o il presidente dell'Ordine dei medici chirurghi e
degli odontoiatri della provincia di Bolzano, ovvero una sua delegata
o un suo delegato, che la presiede; 
  b) una direttrice o un direttore di struttura  complessa  dell'area
chirurgica; 
  c) un medico di medicina generale; 
  d) una o un rappresentante del Ministero della Salute; 
  e)  una  professoressa  ordinaria  o  un  professore  ordinario  di
medicina interna o disciplina equipollente designata o designato  dal
Ministero della Salute  a  seguito  di  sorteggio  tra  i  nominativi
inclusi   in   appositi    elenchi    predisposti    dal    Ministero
dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca; 
    f)  una  professoressa  ordinaria  o  un   professore   ordinario
dell'area della medicina generale. 
  2. I componenti di cui al comma 1, lettere b) e c),  sono  nominati
su proposta dell'Ordine dei  medici  chirurghi  e  degli  odontoiatri
della provincia di Bolzano. 
                               Art. 3 
 
              Equilibrio della rappresentanza di genere 
 
  1. Nella commissione di cui  all'articolo  2  le  nomine  avvengono
secondo un rapporto equilibrato fra i generi ai sensi della normativa
vigente in materia di parificazione e promozione delle donne. 
                               Art. 4 
 
                          Entrata in vigore 
 
  1. Il presente decreto entra  in  vigore  il  giorno  successivo  a
quello  della  sua  pubblicazione  sul  Bollettino  ufficiale   della
Regione. 
  Il presente decreto sara' pubblicato nel Bollettino ufficiale della
Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di  farlo
osservare. 
 
    Bolzano, 25 luglio 2014 
 
                             KOMPATSCHER 
 

Torna su