vai al Contenuto

Portale Norme & Concorsi Salute

Numero Atti:61746
Ultima Gazzetta Ufficiale del: 23 maggio 2019 Ultima Modifica: 24 maggio 2019
servizio rss

Dettaglio atto

Ministero della Salute

Comunicato 16 novembre 2018

Autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale per uso veterinario «Elivec 5 mg/ml soluzione pour-on per bovini». (18A07321)

(G.U. Serie Generale , n. 267 del 16 novembre 2018)

							 
Estratto decreto n. 146 del 22 ottobre 2018 Procedura decentrata n. FR/V/0313/001/DC. Medicinale veterinario ELIVEC 5 mg/ml soluzione pour-on per bovini». Titolare A.I.C.: Livisto Int'l, S.L. Av. Universitat Autonoma, 29 - 08290 Cerdanyola del Valles (Barcellona), Spagna. Produttore responsabile rilascio lotti: industrial Veterinaria, S.A., Esmeralda, 19 E-08950 Esplugues de Llobregat (Barcellona) Spagna; aniMedica GmbH, Im Südfeld 9, 48308 Senden-Bösensell, Germania; aniMedica Herstellungs GmbH, Im Südfeld 9, 48308 Senden-Bösensell, Germania. Confezioni autorizzate e numeri di A.I.C.: flacone da 1 litro A.I.C. n. 105095018; flacone da 2,5 litri A.I.C. n. 105095020; flacone da 5 litri A.I.C. n. 105095032. Composizione: 1 ml di soluzione contiene: principio attivo: Eprinomectina 5,00 mg; eccipienti: cosi' come indicato nella documentazione di tecnica farmaceutica acquisita agli atti. Indicazioni terapeutiche: trattamento di infestazioni dai seguenti parassiti sensibili all'eprinomectina: Bovini: Parte di provvedimento in formato grafico Ipoderma (stadio parassitario): Hypoderma bovis, Hypoderma lineatum. Acari della scabbia: Chorioptes bovis, Sarcoptes scabiei var. Bovis. Pidocchi succhiatori: Linognathus vituli, Haematopinus eurysternus, Solenopotes capillatus. Pidocchi masticatori: Bovicola (Damalinia) bovis. Mosche delle corna: Haematobia irritans. Il prodotto protegge gli animali dalla reinfestazione da: Nematodirus helvetianus per quattordici giorni. Trichostrongylus axei per ventuno giorni. Dictyocaulus viviparus, Haemonchus placei, Cooperia oncophora, Cooperia punctata, Cooperia surnabada, Oesophagostomum radiatum and Ostertagia ostertagi per 28 giorni. La durata della protezione puo' variare per Cooperia spp e H. placei 14 giorni dopo il trattamento in particolare su animali giovani e magri al momento del trattamento. Specie di destinazione: bovini (da carne e da latte). Tempi di attesa: carni e visceri: quindici giorni. latte: zero ore. Validita': periodo di validita' del medicinale veterinario confezionato per la vendita: due anni. periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: diciotto mesi entro la data di scadenza. Regime di dispensazione: da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinaria in triplice copia non ripetibile. Efficacia del decreto: dalla notifica alla ditta interessata.
Torna su